Con chi parlare di sesso e dei nostri dubbi?

Con chi parlare di sesso e di altri dubbi?
I ragazzi, ma anche gli adulti, a volte ignorano che i consultori, ai quali possono rivolgersi per informazioni, disagi o problemi di natura sessuale, ma anche psicologica, relazionale o legale, hanno il dovere di proteggere la riservatezza degli adolescenti.

Autodeterminazione del minore

La legge prevede ipotesi in cui il minore può compiere alcune scelte (es: contraccezione, pillola del giorno dopo, interruzione volontaria di gravidanza ecc.) anche senza che i genitori lo sappiano.
Gli adolescenti possono rivolgersi in maniera autonoma e gratuita, ai consultori per ogni tipo di problema personale, familiare, di salute, legale e sessuale.
Gli operatori del consultorio, tenuti al segreto, garantiscono, nei limiti della legge, ogni possibile tutela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *