Adolescenday 2018 Milano

Milano

La rassegna milanese sportivo/teatrale di Raffaele Melignani “IL RE E’NUDO” per la prima volta, è uscita, anche se solo virtualmente, dai confini metropolitani, raggiungendo la città dei Due Mari: da Taranto l’avvocato Mara Romandini, ideatrice dell’iniziativa, ha raccontato in un collegamento video con il Teatro degli Olmi, cosa è oggi l’ADOLESCENDAY.
Oltre alla giornalista Francesca Lovatelli e Raffalele Geminiani, padrone di casa, erano ospiti il giornalista sportivo Luca Talotta, il professor Marco Contardi e l’ingegnere informatico Vincenzo De Feo, autore del libro “…prima del CLICK”, esperto di problematiche legate a Internet, uso dei social, tutela dati sensibili, bullismo e cyberbullismo: insieme e da più punti di vista è stata guardata la dimensione di vita dell’adolescente di oggi.
In collaborazione con il Municipio 7 di Milano, in particolare di Barbara Beretta, presidente della Commissione Cultura e Sport, il talk show meneghino, vista la particolare tematica, ha istituito il Premio Letterario IL RE È NUDO – ADOLESCENDAY, che ha visto la vittoria di due studenti milanesi, Francesca Nespoli e Giulio De Martino.
Dopo la lettura del Giuramento Olimpico dell’Atleta effettuata dai ragazzini della U.S. Visconti 1947 di Milano, vero esempio di sana cultura sportiva e sociale, è stato dato il via alla spettacolare esibizione della scuola di danza moderna Fra La Danza di Mesero, che ha realizzato una scenografia danzante ispirata al tema dell’adolescenza.

Fonte: tgcom24

Adolescenday 2018 Milano
Adolescenday 2018 Milano
Adolescenday 2018 Milano Ing. Vincenzo De Feo

L’ing. Vincenzo De Feo autore di “…prima del CLICK”

Adolescenday 2018 Milano Francesca Lovatelli e Raffaele Geminiani

La giornalista Francesca Lovatelli e Raffaele Geminiani