AdolescenDay è la giornata dedicata agli adolescenti, ai loro bisogni, alle loro aspettative e alle loro risorse: un momento per ascoltarli di più, per dar loro gran voce e far sì che crescano in consapevole autonomia.
Si svolgeranno manifestazioni, competizioni, kermesse, tavole rotonde e incontri.
18 maggio.
[Continua a leggere su www.comune.milano.it]

Guarda la pagina dedicata all’evento sul sito dell’ASL di Milano.

 

I Nirkiop per AdolescenDay a Milano



A Milano, il 18 maggio, l’avv. Mara Romandini e Flash Mob Milano hanno organizzato un “Social Frozen itinerante”, un momento intenso e ricco di significato sociale, con la partecipazione straordinaria di 3 amici dei Nirkiop.
[Continua a leggere l’articolo su Paperblog.com]


Taranto tiene a battesimo “AdolescenDay”, la giornata degli adolescenti, progetto sfidante che andrà ad irradiarsi a Milano, Monza e in tutta Italia.
Anima di questa importante iniziativa è Mara Romandini, avvocato, esperta in gestione e mediazione relazioni familiari e consulente sessuale.
“Noi, protagonisti della nostra vita” è lo slogan studiato per la manifestazione che ha come obiettivo quello di trovare un efficace codice di comunicazione e comportamento fra ragazzi e adulti, genitori, famiglie, insegnanti, educatori, allenatori, Enti e Istituzioni.
Mara Romandini specifica che “gli adolescenti sono soggetti attivi di diritti e noi dobbiamo valorizzarli come risorse offrendo loro la possibilità di acquisire autonomia.
[Continua a leggere l’articolo su GsaMasterNews.it]


Sono in corso le attività preparatorie della II^ Giornata degli Adolescenti.
AdolescenDay è il giorno degli adolescenti: anche quest’anno il 18 maggio saranno i ragazzi a prendere il testimone della sfida adolescenziale per comunicare le loro richieste, i loro problemi, le loro incertezze. Ma anche i loro sogni, la loro allegria, il loro entusiasmo.
Agli adulti il compito di guardarli con attenzione e capire: mai sottovalutare i silenzi, guardare sempre dietro il loro sguardo, non dare niente per scontato e credere in loro.
[Continua a leggere l’articolo su Cismai.org]


AdolescenDay, la seconda giornata artistica e terapeutica dedicata ai ragazzi. Raggiungibile da tutti. Uno spazio innanzitutto professionale, con gli esperti con gli occhiali, ma anche interattivo, dove mettersi in gioco personalmente e in gruppo, dove creare, dove osservare, e dove buttare nel fuoco i propri fantasmi, e mettere nello zaino qualcosa.
[Continua a leggere l’articolo su Zero.eu]


Il 18 maggio è “AdolescenDay”, la Giornata degli Adolescenti, l’iniziativa che, attraverso il protagonismo giovanile, intende promuovere il benessere dei ragazzi, rendendoli consapevoli delle proprie risorse e dei propri diritti.
[Continua a leggere su In Adolescenza]


Taranto tiene a battesimo “AdolescenDay”, la giornata degli adolescenti, progetto sfidante che andrà ad irradiarsi a Milano, Monza e in tutta Italia.
Anima di questa importante iniziativa è Mara Romandini, avvocato, esperta in gestione e mediazione relazioni familiari e consulente sessuale.
[Continua a leggere su MondoPressing.com]


AdolescenDay è la giornata (18 maggio) dedicata agli adolescenti, ai loro bisogni, alle loro aspettative e, soprattutto, alle loro infinite risorse: un momento per ascoltarli di più, per dar loro gran voce e far sì che crescano in consapevole autonomia. AdolescenDay, nello stesso tempo, è, per gli adulti tutti, il richiamo all’essere sempre vigili: la costante attenzione è il più scontato, ma forse proprio per questo, il più trascurato, passaggio per prevenire gravi e spesso irreversibili fatti che vedono i ragazzi vittime inconsapevoli.
[Continua a leggere su Partecipami.it]

L’obiettivo di AdolescenDay è la tutela della salute psico-fisica degli adolescenti, l’espressione dei loro bisogni, dei loro sogni, delle loro preferenze e l’attivazione di sinergie di azione, nel pubblico e nel privato, che promuovano la realizzazione di una rete di servizi efficace e coordinata.
[Continua a leggere su IlGiornalediVillaFranca.com]